Seleccionar página

Dark Souls 3 potrebbe essere un gioco difficile all'inizio. L'ultima parte della trilogia ha uno dei nemici più difficili che questo gioco abbia mai visto, rendendo difficile per i nuovi arrivati ​​superare le prime ore. Pertanto, per molte persone diverse, questo è il motivo per cui scegliere una solida prima classe è fondamentale. A differenza dei tipici giochi di ruolo, le classi di Dark Souls 3 non legano i giocatori a uno stile di gioco specifico. Forniscono ai giocatori una varietà di oggetti di partenza e diversi attributi di partenza. Sebbene una classe di giocatori non sia così importante in PvE come in PvP, può fare oltre che distruggere una build. Per i giocatori inesperti, decidere una classe iniziale in Dark Souls 3 potrebbe essere difficile, quindi questo articolo ha delineato quali classi scegliere e quali evitare. Inoltre, puoi anche dare un'occhiata a molte diverse guide di Dark Souls 3 per aiutarti.

  1. Mercenari

Finché i giocatori investiranno in destrezza, quest'arma li porterà fino alla fine di Dark Souls 3. I mercenari sono l'unico tipo di classe in grado di costruire configurazioni ibride, indipendentemente dall'equipaggiamento iniziale. Warrior è un'opzione superiore per le persone che sono preoccupate per metriche precise. Il mercenario, d'altra parte, è un'alternativa superiore per i giocatori che desiderano una migliore esperienza di livellamento.

  1. Guerriero

I guerrieri hanno la più grande statistica di forza iniziale di qualsiasi classe. I guerrieri sono la scelta ideale per le build incentrate sul corpo a corpo grazie alla loro bassa sintonia e alle caratteristiche legate all'incantatore. I guerrieri rispondono bene alla forza pura, agli ibridi forza/intelligenza e a qualsiasi build ibrida di fortuna. Iniziano anche con l'ascia da battaglia, un'arma potente che rende obsolete molte delle prime battaglie di Dark Souls 3.

  1. Piromanti

I piromanti sono ideali per le lame magiche o per i personaggi che cercano di utilizzare il fuoco e l'oscurità. Questa classe viene fornita con un'arma iniziale formidabile, una solida opzione di danno a distanza con la loro piromanzia Fire Ball, un'eccezionale distribuzione delle statistiche e persino uno scudo di parata. Nelle prime fasi di Dark Souls 3, la maggior parte dei nemici è vulnerabile al fuoco, rendendo la loro già eccellente Fire Ball una piromanzia di alto livello. Il Piromante è una scelta fantastica sia per i principianti che per i giocatori esperti di Souls.

  1. Cavalieri

I cavalieri sono, senza dubbio, la classe più popolare in Dark Souls 3. I cavalieri iniziano con la spada lunga, una delle più grandi armi dei giochi. Sono inoltre dotati di uno scudo di assorbimento fisico efficace al 100%. Inoltre, grazie alle loro eccellenti statistiche di forza e destrezza, si concentrano sul danno grezzo. Per dirla in altro modo, le build eccellenti sono migliori su Knights e i giocatori alle prime armi dovrebbero iniziare con questa classe.

  1. Stregoni

Gli stregoni sono di gran lunga la classe più difficile da imparare in Dark Souls 3. Inoltre, iniziano con la salute più bassa, hanno una resistenza minima e gli incantesimi costano molti FP. Mettendo da parte questi inconvenienti, questa è la classe migliore in questo gioco per i giocatori che cercano di creare un incantatore specializzato.

  1. Araldi

La classe Herald è una delle classi iniziali più forti in Dark Souls 3. A causa del loro scudo iniziale che blocca il 100% e lancia insieme al talismano dato e al miracolo curativo, gli Herald sono quasi sopraffatti quando sono impilati contro altre classi. La classe Herald è un'opzione eccellente sia per i nuovi giocatori che per i veterani e offre una versatilità sufficiente per ramificarsi in quasi tutti i tipi di gioco nelle fasi successive del gioco.

  1. Privato

Anche se la classe Privati ​​potrebbe non sembrare attraente per la maggior parte dei nuovi arrivati, ha i suoi vantaggi. La classe deprivata ha il ridimensionamento più equilibrato in Dark Souls 3 e non preferisce alcuna statistica rispetto all'altra. A partire da un livello 10 per tutte le statistiche, la classe privata ti consente di costruire il tuo personaggio come preferisci. Sebbene non sia il massimo per la maggior parte dei principianti incerti su quale percorso scegliere, la classe privata è una delle migliori classi per i veterani che sanno come farsi strada attraverso il mondo oscuro e pericoloso di Dark Souls 3.

  1. Ladro

La classe del ladro è l'unica classe che inizia il gioco con un inchino e ha la più alta fortuna in Dark Souls 3. Anche se la fortuna non fa molta strada, la scoperta di oggetti è sempre un bonus di benvenuto e la possibilità di avere un inchino all'inizio del gioco ha i suoi vantaggi. La classe Ladro è anche una classe molto veloce, costringendoti ad adattarti al veloce gameplay in stile PvP di Dark Souls 3 all'inizio. Il pugnale che ottieni significa che sarai costretto a imparare pugnalate alle spalle e parate fin dall'inizio, il che sarà molto utile.

  1. Chierico

Sebbene sia una grande classe di per sé, la classe del chierico è anche una classe eccellente per i principianti che hanno problemi con il gioco. Essendo la classe iniziale di fede più alta, la classe del chierico è un'ottima opzione per le persone che vogliono una build da stregone. Gli incantesimi curativi sono un'opzione eccellente per i principianti che lottano per gestire le boccette di estu e la mazza è un'ottima arma durante il gioco.

  1. Assassino

La classe dell'assassino è un'ottima opzione per le persone che cercano un ibrido dex/int perché è dotato di intelligenza e dex. Inoltre viene fornito con spook che è uno dei migliori incantesimi dell'intero gioco perché riduce i danni da caduta e attutisce i tuoi passi, rendendolo un ottimo incantesimo PvP. Questa classe ti dà anche uno stocco e un bastone, il che significa che sei già equipaggiato per i tuoi attacchi in mischia e di lancio. Tutto sommato, la classe degli assassini è una delle classi iniziali più utili in Dark Souls 3.